Posted in News
Nuovo protocollo attuativo delle “Linee Guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere”

Nuovo protocollo attuativo delle “Linee Guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere”

Downloads:

protocollo_sport_di_base_e_attivita_motoria_22ottobre2020-1.pdf

Emanate ai sensi DPCM del 17.05.2020 art. 1 lettera f) ed aggiornate dall’articolo 1, comma 6 del DPCM del 13 ottobre 2020 e dall’art. 1, comma 1, lettera d, punti 1 e 2 DPCM del 18.10.2020 Roma

PREMESSA

Il presente Protocollo attuativo intende riprendere i contenuti delle Linee-Guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere, emanate ai sensi del DPCM del 17.05.2020 art. 1 lettera f), il 19 maggio 2020, aggiornandone alcuni elementi, sulla base dei più recenti provvedimenti emanati in tema di contenimento degli effetti della pandemia da COVID-19, con particolare riferimento al DPCM 18 ottobre 2020.

Il testo include, inoltre, gli elementi più rilevanti tratti dai protocolli attuativi adottati dalle diverse federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate e enti di promozione sportiva, e introduce, ove necessario, ulteriori misure per rendere ancor più efficaci le regole già in vigore.

Pur se all’esito dei monitoraggi ad oggi effettuati dal Dipartimento per lo Sport, emerge la sostanziale corretta applicazione delle misure di prevenzione previste nei protocolli ad oggi condivisi. Si ritiene tuttavia utile fornire indicazioni più dettagliate e prescrittive, in considerazione del più recente andamento della curva epidemiologica.

Il presente Protocollo fornisce pertanto indicazioni specifiche volte ad assicurare la prosecuzione delle attività sportive e dell’esercizio fisico alle quali devono attenersi tutti i soggetti che gestiscono, a qualsiasi titolo, siti sportivi, centri di attività motoria, palestre, piscine, o i soggetti che comunque ne abbiano la responsabilità.

Il presente documento fornisce un indirizzo generale e unitario e ha carattere temporaneo e strettamente legato all’emergenza epidemiologica. Esso, qualora necessario, potrà essere ulteriormente declinato, per le singole discipline sportive, dalle rispettive Federazioni sportive nazionali, dalle Discipline sportive associate e dagli Enti di promozione sportiva, riconosciuti dal CONI e dal CIP, tramite nuovi protocolli o addendum o integrazioni agli esistenti protocolli applicativi.

Nell’attuale quadro normativo, il presente Protocollo è stato elaborato dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, alla luce delle precedenti Linee-Guida del 19 maggio 2020, sentiti il CONI, il CIP e la Federazione Medico Sportiva Italiana “FMSI”, e d’intesa con le Federazioni Sportive Nazionali interessate alle specifiche discipline e le principali Associazioni Categoria di settore.

Posted in News
Come prevenire il COVID-19 praticando sport

Come prevenire il COVID-19 praticando sport

Downloads:

Protocollo-sicurezza-MSP-Italia-2.0-NUOVO.pdf

Il presente Protocollo applicativo – predisposto in coerenza con quanto stabilito dal DPCM 17 maggio 2020, dalle “Linee-Guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere” emanate dall’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri pubblicate il 20 maggio 2020, ad integrazione delle misure già predisposte dallo stesso Ufficio in data 3 maggio 2020, è volto a fornire le indicazioni generali e le azioni di mitigazione necessarie a consentire la graduale ripresa delle attività sportive, nel rispetto di prioritarie esigenze di tutela della salute connesse al rischio di diffusione da Covid-19, alle quali devono attenersi tutti i Comitati e le affiliate MSP Italia che gestiscono, a qualsiasi titolo, siti sportivi e/o attività sportiva a qualunque titolo, o comunque ne hanno la responsabilità e costituiscono il quadro di riferimento anche per le ulteriori indicazioni fornite in materia a livello regionale.

Le sessioni di allenamento degli atleti degli sport individuali e di squadra, sono consentite, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, senza alcun assembramento e a porte chiuse. E’ consentito svolgere attività sportiva o attività motoria all’aperto, anche presso aree attrezzate e parchi pubblici, ove accessibili, purché comunque nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l’attività sportiva e di almeno un metro per ogni altra attività, salvo che non sia necessaria la presenza di un accompagnatore per i minori o le persone non completamente autosufficienti, e senza alcun assembramento.
Gli impianti nei comprensori sciistici sono chiusi.
Gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati, sono sospesi.
L’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi,pubblici e privati, ovvero presso altre strutture ove si svolgono attività dirette al benessere dell’individuo attraverso l’esercizio fisico, sono consentite, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, a decorrere dal 25 maggio 2020.

A tali fini, sono emanate linee guida a cura dell’Ufficio per lo Sport, sentita la FMSI, fatti salvi gli ulteriori indirizzi operativi emanati dalle regioni e dalle province autonome, ai sensi dell’art. 1, comma 14 del decreto- legge n. 33 del 2020. Le Regioni e le Province Autonome possono stabilire una diversa data anticipata o posticipata a condizione che abbiano preventivamente accertato la compatibilità dello svolgimento delle suddette attività con l’andamento della situazione epidemiologica nei propri territori e che individuino i protocolli o le linee guida applicabili idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio nel rispetto dei principi contenuti nei protocolli o nelle linee guida nazionali anche in settori analoghi.
Il presente Protocollo è predisposto per tutelare la salute degli atleti, dei gestori degli impianti del “personale” coinvolto e di tutti coloro che, a qualunque titolo, frequentano i siti in cui si svolgono l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere, ha l’obiettivo di costituire un indirizzo generale e unitario e ha carattere temporaneo e strettamente legato all’emergenza.
Nell’applicazione del presente protocollo è necessario tenere conto, tra gli altri, del documento “Linee di orientamento e proposte per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini e ragazzi nella fase 2 di emergenza Covid-19” http://famiglia.governo.it/it.

INTERNATIONAL CHAMPIONSHIP 2020 (ONLINE)

INTERNATIONAL CHAMPIONSHIP 2020 (ONLINE)

Downloads:

Campeonato-ELAWKD-Online-20201.pdf

INTERNATIONAL CHAMPIONSHIP 2020 (ONLINE)
DATE: From 19-20 December.
ORGANIZED BY: ELAWKD.
Given the current pandemic situation, ELAWKD has chosen to organize its International Tournament online.

PROGRAM AND RULES OF PARTICIPATION
General Rules for Competition

1. Types of Competition
1.1 The Competition may be divided into:
1.1.1 Individual competition
1.1.2 Veterans competition; (55 >)
1.1.3 Adults competition; (36-55)
1.1.4 Senior competition; (18-35)
1.1.5 Junior competition; (15-17)
1.1.6 Cadets competition; (12-14)
1.1.7 Children’s competition; (<12)
The categories that do not reach a minimum of 6 participants will be mixed and if
the number of competitors has not yet been reached, they will join other groups
(age).

Registration deadline November 30th

Posted in News
CORSO ARBITRI WUSHU TAOLU PWKA AREA CENTRO

CORSO ARBITRI WUSHU TAOLU PWKA AREA CENTRO

Downloads:

CIRCOLARE-CORSO-ARBITRI-FERMO-8-MARZO.pdf

FERMO (FM) 8 MARZO 2020 

Sala Meeting HOTEL ASTORIA 

Viale Vittorio Veneto 8 -63900 Fermo 

CORSO DI FORMAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ARBITRI PWKA CON NUOVO SISTEMA DI ARBITRAGGIO 

IL CORSO E’ OBBLIGATORIO PER SVOLGERE LA FUNZIONE DI ARBITRO NELLE GARE PWKA DA GENNAIO 2020 

PROGRAMMA: 

Lezione teorica e pratica nuovo sistema di arbitraggio dalle 10:00 alle 13:00 

dalle 14:30 alle 17:30 

DOCENTE: M° Giuseppe Gualdani 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 

€ 25,00 

da versare tramite bonifico bancario: 

IBAN: IT47X0306909606100000147233 

Intestato a: Comitato Promotore delle Arti Marziali Cinesi MSP 

Causale: Elargizione liberale Corso Arbitri Fermo (Fm) 8 Marzo 2020 

ISCRIZIONI: Inviare Nome e Cognome; Società di appartenenza e ricevuta 

dell’avvenuto bonifico a info@pwka.com ENTRO DOMENICA 23 FEBBRAIO 

Posted in News
CORSO ISTRUTTORI di Tui Shou

CORSO ISTRUTTORI di Tui Shou

Downloads:

A5-c-istruttori-tui-shou-2019-20.pdf

CORSO ISTRUTTORI di tui shou 2019/20
Percorso formativo tecnico – 2° livello 

Il percorso formativo tecnico del corso è curato e diretto dal M° Massimiliano Biondi, maestro di Tai Chi Chuan esperto di Tui Shou, specialità che studia e pratica dal 1995. Allievo dei Maestri Chu Hong Ping e Wang Chi Shih di Taiwan, con i quali ha potuto studiare tutti i fondamentali del Tui Shou dello stile Cheng Man Ching di Tai Chi Chuan, negli anni si specializza sempre di più in questo aspetto dell’arte, incontrando e confrontandosi con numerosi altri importanti maestri e forti esperti Tui Shou provenienti da scuole e stili diversi, incluso atleti agonisti di alto livello. Nel 2019 ottiene 2 medaglie d’argento al 5° Luohantang Push Hands Open International Championship che si è svolto a Terni. Ha ottenuto la qualifi ca di Maestro Caposcuola riconosciuta dalla Professional Wushu Kung Fu Association (PWKA - Federazione Sportiva Culturale) e dal Movimento Sportivo Popolare Italia (MSP Italia), ente dal quale ha ricevuto l’incarico di organizzare e dirigere questo corso di formazione istruttori di Tai Chi Chuan riconosciuto dal CONI. 

Il percorso tecnico del corso di formazione per ottenere la qualifi ca di Istruttore di Tui Shou riconosciuto dal MSP Italia e dal CONI si struttura in due livelli, per un totale di 144 ore di insegnamento. Si propone di formare insegnanti qualifi cati che abbiano le necessarie competenze tecniche e teoriche per diffondere correttamente in Italia questa specialità del Tai Chi Chuan, che attualmente è anche una disciplina sportiva a a sé stante riconosciuta dal CONI. Per ottenere il riconoscimento del CONI, i partecipanti del corso aspiranti istruttori, dopo aver superato gli esami di livello del percorso di formazione tecnica, dovranno affrontare anche un corso di formazione teorica secondo le normative in materia disposte per i corsi SNaQ – CONI , che si atterrà alle linee guida del Settore Arti Marziali Cinesi del MSP Italia, come formulate dal Responsabile Nazionale del Settore M° Walter Lorini. 

IMPORTANTE: Potranno partecipare al corso solo gli aspiranti istruttori con almeno 5 anni di seria pratica di Tai Chi Chuan alle spalle, o di una qualsiasi altra disciplina marziale tradi- zionale cinese. Il corso sarà a numero chiuso, affi nché siano assicurate ad ogni iscritto la massima cura ed attenzione. I diplomi con i relativi riconoscimenti saranno rilasciati solo a chi avrà assimilato adeguatamente il programma di studio del corso. Si richiede perciò impegno ed attenzione.

Per info e iscrizioni: M° Massimiliano Biondi – Tel. 347 8764460 www.taichichengmanching.it – info@taichichengmanching.it 

Posted in News
CORSO ARBITRI WUSHU TAOLU

CORSO ARBITRI WUSHU TAOLU

Downloads:

CIRCOLARE-CORSO-ARBITRI-CATANZARO-29-DICEMBRE-2019.pdf

COMITATO PROMOTORE DELLE ARTI MARZIALI CINESI MSP con il patrocinio della FEDERAZIONE SPORTIVA CULTURALE PWKA

CORSO ARBITRI WUSHU TAOLU
MSP – PWKA AREA SUD e ISOLE
CATANZARO 29 DICEMBRE 2019
Sala Meeting HOTEL PALACE
Via Lungo Mare 221 – 88100 CATANZARO

CORSO DI FORMAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ARBITRI MSP-PWKA CON NUOVO SISTEMA DI ARBITRAGGIO
IL CORSO E’ OBBLIGATORIO PER SVOLGERE LA FUNZIONE DI ARBITRO NELLE GARE MSP-PWKA DA GENNAIO 2020 

PROGRAMMA: 

Lezione teorica e pratica nuovo sistema di arbitraggio 

dalle 10:00 alle 13:00 

dalle 14:30 alle 17:30 

DOCENTE: M° Giuseppe Gualdani 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 

€ 25,00 

da versare tramite bonifico bancario: 

IBAN: IT47X0306909606100000147233 

Intestato a: Comitato Promotore delle Arti Marziali Cinesi MSP 

Causale: Elargizione liberale Corso Arbitri Catanzaro 29 Dicembre 2019 

ISCRIZIONI: Inviare Nome e Cognome; Società di appartenenza e ricevuta dell’avvenuto bonifico a info@pwka.com ENTRO DOMENICA 1 DICEMBRE 

INFORMAZIONI: 

- Segreteria Nazionale PWKA: info@pwka.com
- Presidente PWKA: M° Walter Lorini 335 5949559 

- Organizzatore locale:
M° Massimo Scalzo 339 3755452 - massimoscalzo82@gmail.com 

Posted in News
CORSO BLS-D CON ATTESTATO – per l’uso del defibrillatore

CORSO BLS-D CON ATTESTATO – per l’uso del defibrillatore

MSP MILANO ORGANIZZA:
CORSO BLS-D CON ATTESTATO – per l’uso del defibrillatore

Sono aperte le iscrizioni, costo del corso 55€, il luogo e la data saranno comunicati in seguito.
Per informazioni contattare Francese Buffo 3292424081 – milano.mspitalia@gmail.com